Spaghetti Cinesi con Carne di Manzo

Spaghetti Cinesi con Carne di Manzo

Ma come? Abbiamo parlato dei nostri figli delusi dal fatto che ormai conoscono poco la cucina italiana e dopo due settimane proponiamo un piatto orientale, gli spaghetti cinesi?

In effetti viviamo in un tempo in cui le barriere e i confini sono molto più labili. Quante persone sono arrivate in Italia anche dal lontano oriente e lavorano e hanno una famiglia qui in Italia?
Assaggiano i nostri piatti e noi assaggiamo i loro, che cucinano con la nostalgia e il ricordo dei loro paesi lontani.

Per noi è un’opportunità provarli, ci permette di conoscere sapori e cibi diversi. Da quest’incontri nasce sempre qualcosa di nuovo.

Vi vogliamo proporre quindi un piatto sano, semplice, fatto con prodotti freschi, no alimenti industriali. Di solito piace anche ai ragazzi che così accettano di buon grado verdure come le verze, i cavoli e i cavolfiori. Proviamolo!

Ingredienti per 3/4 persone

  • 300g di straccetti di manzo
  • 200g di spaghetti cinesi (di riso o di mais )
  • 1 verza piccola
  • 2 carote
  • 1 cipolla grande
  • 2 coste di sedano con le foglie
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pepe
  • 8 /10 cucchiai di salsa di soia biologica

Tagliate le verdure a listarelle abbastanza sottili, ma non troppo.

Prendete una padella antiaderente, grande e capiente e versateci 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e 2/3 della cipolla tagliata a fette. Fatela saltare nell’olio bollente per un paio di minuti.

Aggiungete le carote e fatele cuocere per altri due o tre minuti.
spaghetti cinesi con carne e verdureA seguire, aggiungete il sedano, mescolando ancora per un paio di minuti, e poi cavolfiori e la verza.
Girate bene le verdure per mescolarle. Coprite e fate cuocere per 5-7 minuti. Spolverate con il pepe macinato fresco.

Ponete le verdure cotte in un piatto.

Versate mezzo litro d’acqua nella padella dove avete cotto le verdure  e portatela a bollore. Aggiungete 6-7 cucchiai colmi di salsa di soia. A questo punto mettete nella padella gli spaghetti cinesi.
spaghetti cinesi con verdureAppena sono cotti e avranno assorbito quasi tutta l’acqua, aggiungete e mescolate bene le verdure che avevate cotto prima e poi spegnete il fuoco.

Fate scaldare in un’altra padella 1 cucchiaio di olio EVO. Appena l’olio è caldo, aggiungete la cipolla rimasta tagliata a fettine e dopo un paio di minuti la carne. Fatela saltare velocemente nella padella senza cuocerla troppo. A fine cottura unite i 2/3 cucchiai di salsa di soia e mescolate bene.

Versate gli spaghettini cinesi con le verdure su un piatto da portata e ponete sopra la carne.

Ottimi, saporiti, leggeri.

Buon Appetito!

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *