Tajine di Pollo al Limone e Olive (Ricetta Tradizionale Marocchina)

Tajine di Pollo al Limone e Olive (Ricetta Tradizionale Marocchina)

Si tratta di un tajine classico marocchino un po’ come il nostro pollo con i peperoni ed è possibile realizzarlo con o senza le patate: un’alternativa gustosa e insolita al nostro pollo alla cacciatora o in casseruola

Ingredienti

  • 1 pollo ruspante tagliato a pezzi (oppure due piccoli)
  • 2 cipolle grandi
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 limoni canditi
  • 1 pizzico di pistilli di zafferano
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 300 g di olive verdi in salamoia
  • 2 cucchiai di coriandolo tritato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato finemente
  • 3 cucchiai di u buon olio d’oliva
  • sale pepe


Preparazione

I limoni canditi sono un condimento tipico del Maghreb è possibile trovarli nei negozi etnici; in loro mancanza è possibile utilizzare del limone fresco: la preparazione finale non avrà lo stesso sapore e intensità di profumi ma la ricetta riuscirà bene ugualmente.

Per iniziare, pelare e schiacciare gli spicchi d’aglio, pelare e tritare la cipolla. Sciacquare bene i limoni canditi in acqua fredda per utilizzarne solo la buccia (se siete riusciti a trovarli, fate attenzione al sale perché i limoni canditi rilasciano sapidità nel piatto). Se utilizzate i limoni freschi, è meglio farli a fette spesse mezzo centimetro. Sciacquare e scolare le olive.

Far sciogliere le cipolle a fuoco basso in una casseruola con l’olio d’oliva.

Asciugare i pezzi di pollo, adagiarli sulle cipolle, insaporire con lo zenzero e la curcuma, e farli rosolare per 5 minuti a fuoco medio, rigirandoli più volte. Aggiungere lo zafferano sciolto in pochissima acqua calda ma non bollente, l’aglio e le erbe aromatiche tritate, sale e pepe, quindi versare 3 cl di acqua e portare a ebollizione (a volte, se ho tempo, invece che semplice acqua aggiungo il brodo vegetale fatto con cipolla, sedano e carota). Abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per circa 40 minuti. Se decidete di inserire anche le patate, è bene farle a pezzi piuttosto grandi.

Togliere il pollo dalla casseruola, aggiungere le olive e il limone candito e far sobbollire per 10-15 minuti senza coperchio. Rimettere il ​​pollo nella salsa e riscaldarlo. Servire il tajine di pollo ben caldo, accompagnandolo con un bel cous cous di verdure.

Buon Appetito!

Anna

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *